La funzione vitale che esercita il cuore può essere compromessa da una serie di patologie.
Il primo passo per non ammalarsi é quello di conoscere alcune delle patologie più gravi.

Aritmie cardiache

Aritmie cardiache

Le aritmie cardiache sono una classe di patologie che consiste in una pericolosa alterazione del ritmo cardiaco. Il battito del cuore, infatti, a causa di una serie di fattori può battere in maniera più lenta o più veloce rispetto al normale. Tra queste disfunzioni si annoverano: tachicardia sopraventricolare ( TPSV ), extrasistoli atriali e ventricolari, fibrillazione atriale, tachicardie atriali, tachicardie ventricolari, bradicardie e fibrillazione ventricolare.

Le strutture di Bari e di Catanzaro/Lamezia Terme sono dotate di tutte le attrezzature necessarie per diagnosticare e trattare queste patologie

fibrillazione atriale

Focus Fibrillazione Atriale

Tra le aritmie cardiache, la fibrillazione atriale è una tra le condizioni più diffuse e pericolose, poiché i suoi sintomi vengono molto spesso sottovalutati dai pazienti e, in quanto tali, diagnosticati in ritardo. È per questo che lo staff del Dott. Grandinetti è altamente specializzato nella diagnosi e nel trattamento di questa patologia, tramite una serie di approcci terapeutici d’eccellenza che sono disponibili presso gli studi di Bari e Lamezia Terme/Catanzaro.

Scoprite qualcosa in più sulla fibrillazione atriale, come i tipi di fibrillazione, i fattori di rischio, i sintomi e le complicazioni, gli esami e la terapia, il controllo del ritmo e l’ablazione transcatetere.

cardiopatie

Cardiopatie

Le cardiopatie sono una serie di patologie che colpiscono il muscolo cardiaco, provocando un'alterazione in termini anatomici e funzionali del cuore, la cui capacità di contrazione viene gravemente messa a rischio. Questo genere di malattie incidono spesso gravemente anche sul ritmo cardiaco e si associano quindi ad una serie di aritmie anche maligne. Queste patologie provocano quindi effetti dannosi sia per la qualità di vita che per la aspettativa di vita del paziente. 

Tra queste figurano la cardiopatia ischemica ed infartuale, la cardiomiopatia dilatativa, la cardiomiopatia ipertrofica e la cardiomiopatia aritmogena.

Patologie cardiache

Altre Patologie

Le malattie dell’apparato cardiovascolare rappresentano, da sempre, la prima causa di decesso al mondo. Alcune di queste patologie come la ipertensione artesiosa e le malattie elettriche primitive del cuore possono anche essere asintomatiche e manifestarsi solo tardivamente anche con la morte improvvisa. Alcune patologie possono colpire anche i giovani e le persone asintomatiche, molte altre si associano a disfunzione cardiaca e sintomi più o meno conclamati. Queste patologie rappresentano, quindi, oltre che una riduzione della qualità di vita, anche un potenziale rischio per l’incolumità del paziente.

Tra le più diffuse malattie si annoverano: l’ipertensione arteriosa, lo scompenso cardiaco, la sincope e la morte improvvisa, la miocardite, la sindrome di Brugada.